skip to Main Content

Impianto Antifurto

Impianto Antifurto, quale scegliere?

Impianto AntifurtoScopri i diversi tipi di allarme antifurto disponibili sul mercato e leggi i consigli degli nostri esperti su come decidere quale è giusto per te.

Secondo le ultime statistiche hai meno probabilità di diventare una vittima di furto se si dispone di un sistema di antifurto ben attrezzato e ben mantenuto. Ciò significa che la installazione di un impianto antifurto o allarme è un investimento utile.

Il miglior allarme per la tua casa dipende dalle tue preferenze personali, dal tuo budget, dal luogo in cui vivi, dalla struttura della tua casa e dal livello di protezione che stai cercando. Per aiutarti a fare la scelta giusta, leggi il nostro articolo dove spiegheremo ciò che devi prendere in considerazione prima di acquistare un nuovo dispositivo antifurto.

Le diverse tipologie di allarme antifurto:

In primo luogo, devi decidere cosa ti piacerebbe accadere quando scatta un antifurto:

  • L’allarme che emettere un fastidioso avviso sonoro tramite sirene interne ed esterne, che ci avvisa di una intrusione.
  • Il sistema di allarme e sicurezza che utilizza la tecnologia più avanzata ed è facilmente gestibile da tutta la famiglia grazie al nuovo applicazione per controllare la sicurezza della propria casa o attività.
  • L’impianto antifurto che si occupa di avvertire l’utente in caso di allarme, attraverso una telefonata con un messaggio pre-registrato, o un sms.
  • Oppure installare un antifurto che dopo che scatta intervengono  le forze dell’ordine.

Antifurto senza fili wireless:

La seconda decisione da prendere è se installare un sistema di antifurto wireless o tradizionale cablato. Gli allarmi wireless utilizzano sensori alimentati a batteria che comunicano con un pannello di controllo tramite segnali radio.
Questi allarmi tendono ad apparire più belli e sono generalmente più facili da installare: la puoi installare anche da solo. È possibile aggiungere facilmente sensori aggiuntivi e rimuovere il sistema quando si trasferisce in un altra casa, è molto meno complicato rispetto alle versioni cablate.
Tuttavia, i sistemi wireless sono più costosi e sono sensibili alle tempeste e ad altre forme di maltempo in quanto queste possono ridurre la potenza del segnale facendo si che il sistema non lavori al pieno della sua efficienza.

I sistemi allarme cablati, d’altra parte, hanno bisogno di cavi e necessitano di opere murarie. Questi sistemi possono essere più economici da acquistare, ma sono più costosi da installare: i fili devono essere nascosti, quindi i costi di manodopera sono più alti.

L’ impianto antifurto tradizionale

L’ impianto antifurto tradizionale, purtroppo non può intervenire in alcun modo nei confronti dell’intruso, è quindi di fondamentale importanza avere dei buoni sistemi di segnalazione allarme che possano indurre il malintenzionato alla fuga o che, in caso contrario, possano far giungere nel minor tempo possibile qualcuno in grado di farlo.

Combinatore telefonico Dialer per antifurto allarme

Se non ti senti a tuo agio con l’idea di affidarti ad un vicino per farti sapere se l’antifurto si attiva, potresti prendere in considerazione di installare un antifurto dialer. Con questi allarmi, il comunicatore ti contatterà quando scatta l’allarme. Ciò significa che tu o loro possono quindi contattare la polizia per indagare sul problema. I vantaggi di questo antifurto sono:

  • Non dovrai pagare per un contratto di monitoraggio.
  • Sarai avvisato quando scatta l’antifurto.
  • Se ne acquisti uno con rivelatori aggiuntivi, può anche avvertirti di altri pericoli, come gli incendi per esempio.

Invece i svantaggi sono:

  • Potrai non essere disponibile quando sarai avvisato.
  • Se si sceglie un combinatore GSM, un segnale debole della rete mobile influirà sulla sua efficacia.
  • Se si dispone di un comunicatore vocale, è necessario disporre di una rete fissa e avrà un cablaggio supplementare in casa.

Antifurto intelligente

I sistemi intelligenti di sicurezza domestica si connettono allo smartphone o al Tablet. Ciò significa che verrai avvisato quando verrà attivato l’allarme. Questi sistemi ti consentono anche di controllare la tua sicurezza dal tuo telefono, anche quando sei lontano da casa.

I vantaggi:

  • Ti avvisa quando sei lontano da casa.
  • Può essere monitorato e controllato dal tuo smartphone.
  • Puoi configurare tu stesso un sistema intelligente.

I svantaggi:

  • La segnalazione quando scatta l’antifurto dipende dal segnale della tua rete mobile.
  • Possono diventare costosi a seconda degli elementi che scegli.

Manutenzione Impianto Antifurto

Il servizio di manutenzione regolare dovrebbe evidenziare e ridurre i difetti, darti tranquillità e darti più risarcimento se qualcosa va storto. Se ricevi un contratto di manutenzione per l’antifurto, l’allarme verrà controllato una volta all’anno (due volte l’anno se hai un contratto di monitoraggio della polizia) da remoto o da un installatore che viene a casa tua.
Avere il tuo sistema di allarme in corretta funzionalità può aiutarti a risolvere eventuali problemi con i falsi allarmi. Ma nel caso in cui non hai un contratto di manutenzione con la ditta che ha eseguito l’installazione del antifurto allora è necessario rivolgersi ad una ditta esperta e qualificata su questo campo.

Pronto Intervento Elettricista Milano propone alla sua clientela anche servizi di installazione allarme e antifurto, in tutto il territorio milanese e anche in quello provinciale. Grazie alla collaborazione con i migliori del settore siamo in grado di garantire la nostra professionalità e la nostra disponibilità 24 ore non stop, non solo durante gli giorni festivi ma anche durante il mese di agosto. Quindi che aspetti?

 

CHIAMA 0287159031